CAPPOTTO BLU


Ritornerai di sabato
e ti vedrò bellissima
tra i banchi di basilico
e i fiori di papavero.
Non so chi sei, ma sei per me
la bionda dal cappotto blu

Ti fermerai al tuo caffè
a prendere la solita crostata con le pere
eccentrica ti specchierai
nella vetrina dei bijoux
Non so chi sei, ma sei per me
la bionda dal cappotto blu

Taglio un'altra fetta della mia curiosità
in questo mercato porti l'elettricità

Ti amo ormai da un secolo
e gonfierò per te un palloncino con due cuori blu
tu butterai la solita
moneta nel barattolo
ti ruberò quell'attimo
Amore dal cappotto blu

Poi lascio andare in cielo questa mia felicità
Lascio andare in cielo questa mia felicità
Lascio andare in cielo questa mia felicità
Lascio andare in cielo questa mia felicità
Lascio andare in cielo questa mia felicità
Lascio andare in cielo questa mia felicità

Poi lascio andare in cielo questa mia felicità
t'immagino su un prato in mezzo ai fiori di lillà